di


Argor, un dispenser di oro da investimento… per tutti

“Goldseed” contiene 10 piccoli lingotti d’oro certificato da un grammo l’uno, facilmente estraibili senza danneggiare l’imballaggio

È accessibile a tutti e consente di fare un piccolo investimento a chiunque: l’innovazione arriva da Argor-Heraeus, ed è stata presentata in anteprima mondiale alla World Money Fair di Berlino. L’azienda di Mendrisio, Svizzera, specializzata in lavorazione dei metalli preziosi, ha prodotto “Goldseed” (semi d’oro), un accattivante mini dispensatore in policarbonato, prodotto interamente in Svizzera, all’interno del quale vi sono dieci piccoli lingotti d’oro 24 carati da un grammo l’uno che è possibile estrarre e riporre a piacimento senza danneggiare l’imballaggio.

Un prodotto che permette a tutti e ad un costo limitato, di fare un piccolo, forse il primo, investimento in oro fisico con la possibilità di mantenere, allo stesso tempo, una certa “liquidità”, utilizzando solo una parte dei lingottini e conservando invece i restanti. Un’idea, quella della ditta svizzera, che sta riscuotendo parecchio successo sia tra gli esperti del settore che tra gli appassionati del metallo prezioso. Complice anche l’abbassamento del prezzo dell’oro che rende ancora più accessibile l’investimento. 

Il disco ruota per consentire la fuoriuscita di un singolo lingotto ed è dotato di un sistema di sicurezza, che permette di portarlo anche con sé senza il timore di danneggiarlo o perdere uno dei lingotti. Sul retro del prodotto, un adesivo con le istruzioni.

www.argor.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *