di


Arezzo Fiere, oggi in Comune si discute del futuro

Dopo l’annuncio della Regione Toscana che intende cedere le quote, il consiglio comunale nella seduta odierna valuterà ipotesi alternative

arezzo fiere e congressi

Si saprà qualcosa oggi sul destino di Arezzo Fiere e Congressi: oggi il Consiglio comunale che tornerà a discutere del polo espositivo all’indomani dell’annuncio della regione Toscana di cedere le proprie quote in una revisione generale delle partecipate. La giunta comunale invita l’ente regionale a rivedere la propria posizione: per i dettagli, bisognerà attendere fine giornata, quando sarà terminata la seduta.

All’Ordine del giorno del Consiglio di oggi, infatti, si legge: “delibera del Consiglio regionale della Toscana n. 89 del 21 dicembre 2015, con contestuale approvazione del ‘piano di razionalizzazione delle società partecipate dalla Regione’. Società Arezzo Fiere e Congressi Srl. inserimento nella categoria delle ‘società non strategiche da dismettere’. Indirizzi e valutazioni di ipotesi alternative”.

Entro fine giornata dunque si saprà cosa chiede il Comune di Arezzo, che fa parte della compagine societaria di Arezzo Fiere e Congressi insieme alla Regione, alla Camera di Commercio di Arezzo e alla Provincia.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *