di


Aquatimer, la passione di IWC per i fondali marini

La manifattura svizzera presenta tre nuovi modelli della famiglia di orologi subacquei:  La Cumbre Volcano, l’Automatic 2000 e l’edizione dedicata a Jacques-Yves Cousteau

IWC Schaffhausen_ Aquatimer Automatic Edition "Expedition Jacques-Yves Cousteau"

(Uno dei nuovi modelli lanciati da IWC Schaffhausen, l’Aquatimer Automatic Edition “Expedition Jacques-Yves Cousteau”)

Capolavori di alta orologeria che combinano tecnica ingegneristica e massima precisione con un design esclusivo: guarda ancora una volta ai fondali marini IWC Schaffhausen, la manifattura svizzera che per il 2016 appena iniziato lancia sul mercato tre nuovi modelli della famiglia di orologi subacquei Aquatimer:  l’Aquatimer Chronograph Edition “La Cumbre Volcano”, l’Aquatimer Automatic 2000 e l’Aquatimer Automatic Edition “Expedition Jacques-Yves Cousteau”.

“Fin dal lancio del primo Aquatimer nel 1967, gli orologi subacquei hanno un posto fisso nella nostra collezione. Trasmettono sportività, dinamicità e forza, e sono i compagni perfetti per le escursioni subacquee, ma anche sulla terraferma”, così Georges Kern, CEO di IWC Schaffhausen, riassume le caratteristiche di questi segnatempo. Nel 2014 la manifattura di Schaffhausen ha presentato una collezione di Aquatimer completamente rinnovata.

IWC Schaffhausen Aquatimer Chronograph Edition "La Cumbre Volcano"

(IWC Schaffhausen Aquatimer Chronograph Edition “La Cumbre Volcano”)

Oggi questa famiglia di orologi cresce con tre nuovi modelli: l’Aquatimer Chronograph Edition “La Cumbre Volcano”, limitato a cinquecento esemplari, è dedicato al vulcano La Cumbre nelle isole Galapagos. Il segnatempo è azionato da un calibro di manifattura IWC 89365. Questo cronografo, impermeabile fino a 30 bar con funzione flyback, è dotato di carica automatica e riserva di carica di 68 ore. Il tempo di immersione può essere impostato mediante la ghiera girevole esterna-interna.  Il sistema IWC SafeDive assicura che l’anello interno possa essere spostato solo in senso antiorario. Strati luminescenti su lancette, numeri e indici garantiscono una leggibilità ottimale sott’acqua.

IWC Schaffhausen si lega dunque ancor di più all’arcipelago delle Galapagos nell’Oceano Pacifico: nel 2009 la manifattura, in qualità di partner della Charles Darwin Foundation, si è impegnata per il mantenimento di questo fragile ecosistema e della sua affascinante varietà di specie. Questo segnatempo in edizione limitata è dedicato al vulcano La Cumbre che si trova sull’isola Fernandina. Il colore rosso scuro sulla ghiera girevole interna, sui secondi centrali e sulla lancetta dei minuti del cronografo simbolizza la colata di magma.

L’incisione sul fondello mostra il vulcano durante un’eruzione. La cassa in acciaio è rivestita di caucciù nero opaco, che dona all’orologio una sensazione tattile unica. Ciascuna cassa viene ricoperta di caucciù singolarmente, tramite pressione e calore, in uno speciale stampo. Una parte dei ricavati delle vendite viene devoluta a favore della Charles Darwin Foundation.

IWC Schaffhausen Aquatimer Automatic 2000

(IWC Schaffhausen, Aquatimer Automatic 2000)

Con l’Aquatimer Automatic 2000 IWC Schaffhausen lancia questo modello con la novità delle lancette e degli indici gialli con quadrante nero. L’origine di questo segnatempo risale a un orologio tecnico sviluppato nel 1982 da Ferdinand A. Porsche per gli artificieri subac­quei. Con un’impermeabilità fino a 2000 metri, l’Aquatimer Automatic 2000 è uno strumento professionale per subacquei professionisti o dilettanti. Il calibro di manifattura IWC 80110 è animato da carica manuale e riserva di carica di 44 ore. L’orologio è dotato di ghiera girevole esterna-
interna, del sistema SafeDive e di parti luminescenti. Il movi­mento è contenuto in una cassa in titanio dal diametro di 46 millimetri. Il subacqueo inciso sul fondello e il cinturino in caucciù nero completano l’aspetto sportivo di questo segnatempo.

IWC Schaffhausen_ Aquatimer Automatic Edition "Expedition Jacques-Yves Cousteau"

(IWC Schaffhausen, Aquatimer Automatic Edition “Expedition Jacques-Yves Cousteau”)

Con l’Aquatimer Automatic Edition “Expedition Jacques-­Yves Cousteau” IWC Schaffhausen prosegue la serie di edizioni speciali in onore del pioniere francese della subacquea, nonché esploratore dei mari. In qualità di partner della Cousteau Society, la manifattura contribuisce anche al restauro della nave da ricerca Calypso di Cousteau. L’orologio colpisce per il quadrante blu scuro e il design essenziale.

L’incisione sul fondello in acciaio mostra “le Commandant” Jacques- Yves Cousteau con il suo caratteristico berretto di lana. Questo segnatempo, impermeabile fino a 30 bar, è dotato di carica automatica e riserva di carica di 42 ore. Tra le dotazioni ci sono anche la ghiera girevole esterna-­interna, il sistema SafeDive ed elementi luminescenti.

www.iwc.com

IWC Schaffhausen Aquatimer Chronograph Edition "La Cumbre Volcano"

(Il fondello dell’Aquatimer Automatic Edition “Expedition Jacques-Yves Cousteau” inciso con il volto del pioniere francese)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *