di


Appuntamento a Vicenza con la vendita sul pronto

Palakiss, fino a domenica l'appuntamento di primavera con il salone che vede impegnate 40 aziende. iI business center di Vicenza compie 20 anni 

Al via oggi l’appuntamento di primavera al Palakiss: fino a domenica il salone orafo con la tradizionale formula del cash&carry ospita 40 aziende provenienti dai principali distretti orafi nazionali, quali Arezzo, Vicenza, Napoli e con una rappresentanza di aziende provenienti da Spagna, Portogallo e Turchia. Sono attesi a Spring anche buyer da mercati come Est Europa,  Svizzera e Francia. Domani alle 11 momento di approfondimento tecnico, con un seminario dedicato al tema della comunicazione digitale nel settore del gioiello.

photo by Gabriella Ziggiotto

Proprio quest’anno si celebra il ventesimo anniversario della fondazione del business center di Vicenza.

Palakiss_ANDREA MARCON_AD
Andrea Marcon

“Crediamo molto in questo distretto – ha detto Andrea Marcon, amministratore delegato del Palakiss -, siamo a Vicenza da vent’anni, una città che da sempre ha dimostrato di essere ospitale e funzionale alle esigenze del nostro settore. Con i nostri saloni diamo continuità agli appuntamenti orafi più importanti, come quello per esempio di gennaio, permettiamo alle aziende di fare ordinativi, ma soprattutto la nostra caratteristica è quello di offrire un servizio in più, le aziende hanno la possibilità di vendere sul pronto. – spiega  – In ragione di questa posizione strategica di Vicenza, auspico nel ritorno di un terzo appuntamento internazionale che dia ulteriore spazio al comparto dei macchinari orafi e a quello degli orologi”.

www.palakiss.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale