di


Antwerp Diamond Trade Fair, focus sulla formazione

Alla quinta edizione dell’evento organizzato dalla AWDC dal 26 al 28 gennaio seminari su marketing e campagne promozionali per il settore dei diamanti

Dal 26 al 28 al via la quinta edizione della Fiera dei Diamanti di Anversa organizzata dall’Antwerp World Diamond Centre (AWDC). Circa 90 espositori accoglieranno 400 visitatori da tutto il mondo, invitati personalmente a partecipare. Meno di tre settimane dunque all’inaugurazione della ADTF – Antwerp Diamond Trade Fair, che sarà caratterizzata da uno speciale programma formativo destinato ai dettaglianti.

Il 27 gennaio, l’esperta di Chicago Aleah Arundale-Siegel  parlerà di Marketing e gioielli in diamanti. “Ciò che il marketing è davvero è mostrare la personalità – ha spiegato la Arundale-Siegel -. La  personalità è ciò che attira i clienti. L’acquisto di gioielli diventa più divertente e si vende di più”. E’ in calendario invece il 28 gennaio il secondo seminario, tenuto da Ernest Blom, presidente della World Federation of Diamond Bourses, che parlerà dell’iniziativa intrapresa dalla World Diamond Mark Foundation (WDMF) per creare e implementare una campagna unificata di promozione dell’industria diamantifera.

Un'immagine dell'edizione 2013 della Antwerp Diamond Trade Fair

“Il programma World Diamond Mark (WDM) comporterà un maggiore riconoscimento del brand del diamante e un aumento dei prezzi che aumenterà la redditività di produttori e rivenditori– chiarisce Alex Popov, Presidente del Consiglio di amministrazione di World Diamond Mark Foundation (WDMF) -. L’iniziativa è basata su tre principi fondamentali: formazione dei rivenditori in materia di diamanti, acquisizione della fiducia del pubblico grazie a un programma di accreditamento e lancio di campagne di marketing volte a promuovere i diamanti e i gioielli in diamanti. Elemento cardine del programma è il concetto di Rivenditore autorizzato di diamanti (Authorized Diamond Dealer), che comporterà una maggiore visibilità dei diamanti all’interno delle gioiellerie”.

“I due seminari in calendario sono entrambi rilevanti per i buyer ma anche per gli espositori – ha detto Marcel Pruwer, presidente della Borsa dei Diamanti di Anversa -. Il carattere e il contenuto degli incontri si adattano perfettamente al principio chiave dell’ADTF, facendo leva sul ruolo centrale di Anversa nel settore. Siamo sicuri che tutti potranno beneficiare di questa fiera nel breve e lungo termine”.

Inoltre, nelle giornate di lunedì 27 e martedì 28 gennaio, i partecipanti della Anwerp Diamond Trade Fair avranno l’opportunità unica di visitare il laboratorio HRD Antwerp e di usufruire di un esclusivo tour guidato nel “dietro le quinte”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *