di


Antonella Stanzione, libere mutazioni

Anello in ambra oro e brillantino
Anello in ambra oro e brillantino

È un dialogo confidenziale e tangibile quello che Antonella Stanzione crea con la materia. E lo racconta con un linguaggio semplice e immediato dettato dalla passione e dalla creatività che la portano a riorganizzare i canoni in nuove mutazioni. Nel suo laboratorio tutto può essere altro. Ne è un esempio l’ambra che, soavemente cruda, si fa struttura cedendo il ruolo di decoro all’oro e al diamante. Fin dall’idea Antonella punta a una seduzione estetica che prende vita in un connubio perfetto di libertà e femminilità. Gioiello o scultura? Idee. Sono loro che muovono la sua mano, senza limiti o remore. Idee veloci che carpiscono dall’intorno il modello che sarà. Immaginazione trascinante, capace di trasformare finanche una tela di Picasso in un pendente spiccatamente artistico, di bronzo o inciso su sardonica. Ecco perché ogni suo lavoro è diverso dal precedente. Ecco perché le sue sono creazioni uniche e graffianti, mai come tante e sempre un passo più avanti del loro tempo.

Antonella Stanzione sarà all’Homi Pad. 11 stand P10

Ciondolo in bronzo lucido e argento, rappresentante "La donna dai capelli biondi" di Pablo Picasso
Ciondolo in bronzo lucido e argento, rappresentante “La donna dai capelli biondi” di Pablo Picasso
Ciondolo ovale in sardonica con griffes in oro e brillanti brown, rappresentante "La donna dai capelli biondi" di Pablo Picasso
Ciondolo ovale in sardonica con griffes in oro e brillanti brown, rappresentante “La donna dai capelli biondi” di Pablo Picasso
Grandi pendoli di ambra blu con gancio in oro martellato e brillantini
Grandi pendoli di ambra blu con gancio in oro martellato e brillantini

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *