di


Antonella Stanzione. Arcobaleno, una collezione illuminata dai colori densi degli smalti

Antonella Stanzione è un’artista genuina svincolata dall’idea di uniformità che, con passione e competenza, guarda avanti adoperando le antiche tecniche orafe per creare qualcosa di bello e di prezioso, interamente fatto a mano, giocando il linguaggio della singolarità, del pezzo unico o in edizione limitata.
“Credo che, oggi, il vero lusso sia l’unicità. Sapere di indossare un oggetto che sia solo tuo è un’emozione impareggiabile, indipendentemente dal valore materico”.


Infatti, che sia in oro, in argento o in bronzo, l’essenza di ogni suo gioiello sta nell’accuratezza dei dettagli, nell’armonia delle linee e nella scelta delle cromie. Nella radiosa collezione “Arcobaleno”, ad esempio, il filo conduttore è proprio il colore che attraverso le dense tonalità degli smalti illumina i motivi a cuore, a cerchi e a losanghe degli orecchini pendenti, in bronzo con amo in argento. E della stessa linea fanno parte anche gli anelli in argento impreziositi da un decoro in oro su cui Antonella ha incastonato un luminoso filare di brillanti bianchi o neri. In parure si possono portare anche i divertenti bracciali realizzati con lacci di cuoio colorato, intrecciati in stile scoubidou, con tanti charms sempre smaltati. La sua è una incessante ricerca di equilibri e di perfezione che continua anche quando il gioiello è personalizzato su richiesta del cliente.

www.antonellastanzione.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *