di


Antica Ditta Marchisio, ora di proprietà del gruppo Richemont

Il Gruppo Richemont ha rilevato l’Antica Ditta Marchisio, realtà orafa torinese acquisita nel 1995 da Luciano Mattioli e dalla figlia Licia. Il colosso franco-elevetico – che tra i propri marchi annovera Cartier, Vacheron Constantin e Jaeger-Le Coultre – è il nuovo proprietario dell’azienda orafa produttrice, oltre che per Richemont, anche per altre maison internazionali quali ad esempio Tiffany e Harry Winston.

Acquisita 20 anni fa dalla famiglia Mattioli e con un fatturato, nel 2011, di circa 22 milioni di euro, la società  è ora entrata a far parte di Richemont: Luciano Mattioli e la figlia Licia hanno creato una nuova azienda, la Mattioli Spa, con sede a Torino, la quale manterrà il punzone 1TO (il più antico punzone rilasciato dal capoluogo piemontese) e continuerà da un lato a fornire altri marchi di alta gamma e dall’altro a realizzare prodotti con il proprio brand, lanciato nel 2000 e seguito direttamente da Licia Mattioli.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA