di


Anche Platinum Guild International aderisce al RJC

Anche il Platinum Guild International (PGI)- l’organizzazione internazionale fondata nel 1975 e dedicata ad ispirare passione per il gioiello in platino – aderisce al Responsible Jewellery Council (RJC), l’associazione non profit impegnata a diffondere il valore di un gioiello responsabile. Dopo il Club degli Orafi, che ha fatto il proprio ingresso nel RJC durante Vicenzaoro First, ora anche PGI si unisce al progetto che conta (finora) circa 260 aziende internazionali.

“Sono orgoglioso che Platinum Guild International sia membro del Responsible Jewellery Council – ha commentato Michael Rae, amministratore delegato del RJC -. Abbiamo grande rispetto per l’impegno che l’organizzazione porta avanti a favore di pratiche commerciali responsabili e siamo molto soddisfatti del suo sostegno al RJC”. “I membri del Council hanno un meccanismo universalmente teso a far diffondere pratiche responsabili – ha dichiarato James Courage, ad di Platinum Guild International -. Abbiamo aderito perché crediamo che quelli con cui lavoriamo condividano questi obiettivi e potranno considerare la certificazione RJC un passo fondamentale per dimostrare il proprio impegno verso pratiche di business responsabile “.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA