di


Anapsara porta a VicenzaOro la collezione “1926 Dragonfly”

LA LEGGEREZZA DELLA LIBELLULA PER GIOIELLI PREZIOSI E GLAMOUR


anapsare_vicnezaoro_8-min


Eugenia Shekhtman presenta a VicenzaORO la collezione in oro 18 Kt “1926 Dragonfly” del suo brand di fashion fine jewelry ANAPSARA, il cui nome deriva dal sanscrito “apsara” che in inglese significa “She Who Moves Through Water”. Protagonista è la libellula, creatura iconica del marchio, simbolo di rinascita e cambiamento già da tempi antichissimi, in Oriente considerata un vero e proprio portafortuna. Misterioso, etereo, elegante insetto che nella collezione “1926 Dragonfly” si colora di smalti (smalto corallo su oro giallo, nero su oro rosa, bianco su oro bianco) e si illumina con la luce dei diamanti di Anversa, ma anche rubini, zaffiri e smeraldi, su orecchini, collane, bracciali e anelli.


anapsare_vicnezaoro_7-min
anapsare_vicnezaoro_9-min
anapsare_vicnezaoro_6-min
anapsare_vicnezaoro_10-min
anapsare_vicnezaoro_5-min
anapsare_vicnezaoro_4-min
anapsare_vicnezaoro_1-min
anapsare_vicnezaoro_2-min
anapsare_vicnezaoro_3-min

Forme pulite, limpide ed essenziali per un design glamour ispirato all’art déco e alle geometrie dell’arte sacra.
L’intera produzione è realizzata in Italia, nei laboratori degli esperti maestri orafi di Valenza.

www.anapsara.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA