di


Federorafi: analisi non distruttive, un focus a Milano

Il 5 e 6 aprile nella sede di Federorafi appuntamento con il comitato degli standard tecnici del settore orafo-argentiero e gioielliero

metalli preziosi-min

Si riunisce a Milano ad aprile il comitato deputato a livello internazionale a definire gli standard tecnici per il settore orafo-argentiero e gioielliero: nella sede di Federorafi si svolgerà il 5 e 6 aprile il TC 174 “Jewellery and Precious Metals” della ISO.

Molti i temi da discutere, tra cui quello primario della presentazione dei risultati dei test e delle valutazioni che il Gruppo “Gemme e Metalli preziosi” presso l’UNI, guidato da Damiano Zito (consigliere Federorafi con delega alla R&D), sta da tempo portando avanti per rendere ancora più affidabile la norma sulla “Determinazione dell’oro nelle leghe di oro per gioielleria – Spettrometria di fluorescenza a raggi X a dispersione di energia (EDXRF)”.

Il TC 174 ISO si occupa delle tematiche tecniche sui metalli preziosi (materie prime, leghe, rivestimenti, analisi, misure, saldature) e sui materiali gemmologici; ha pubblicato già 15 standard settoriali e sono ben 21 le delegazioni nazionali accreditate e altre 17 partecipano come osservatori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA