di


America’s Cup, Tag Heuer partner di Oracle Racing

Mentre a Napoli si sono appena concluse le World Series dell’America’s Cup, la rincorsa mediatica sul più famoso trofeo nello sport della vela è appena cominciata. Lo sa bene Tag Heuer, che nella sua storia ha sempre associato il proprio nome a questa disciplina e che quest’anno è partner ufficiale (per orologi e eyewar) di Oracle Racing, il team che dovrà difendere il titolo di vincitore della Coppa America 2010.  Il marchio svizzero farà tappa insieme all’equipaggio in ciascuna delle sedi in cui si disputeranno le regate, anche in questa fase preparatoria delle World Series. In occasione di questa partnership Tag Heuer ha realizzato un’edizione speciale di Aquaracer, la collezione pensata per gli sport acquatici: è il TAG Heuer Aquaracer 500M Special Team USA Edition, indossato da Russell Coutts, amministratore di Oracle Racing, e dello skipper Jimmy Spithill.

TAG Heuer Aquaracer 500M Chronograph

È il primo cronografo della collezione che abbia le stesse caratteristiche di sicurezza di un solotempo, un diametro di cassa più ampio (44mm) e cinturino in caucciù. Sul quadrante è inciso il logo Team USA: design robusto e funzionale che risponde alla massima visibilità, affidabilità, comfort di utilizzo. “Avere un partner così prestigioso, celebre in tutto il mondo per il suo legame con i team sportivi migliori delle proprie discipline – ha detto Russell Coutts – è una notizia fantastica non solo per il nostro team, ma per l’intera America’s Cup”. “Sarà un’avventura appassionante, sia dal punto di vista umano che tecnologico – gli ha fatto eco Jean-Christophe Babin, presidente e Ad di Tag Heuer (già partner di Oracle nel 2003) -. Oracle Racing e Tag Heuer sono due dei brand più storici legati a questo evento, che rappresenta il top della performance negli sport oceanici. I nostri designer e i nostri ingegneri stanno lavorando insieme per ottenere la migliore performance. Puntiamo in alto: vogliamo superare ogni record, sia umano che tecnologico”. Con la partnership Jimmy Spithill e Russell Couttsentrano a far parte del prestigioso team di ambasciatori del marchio, stesso DNA dei testimonial del mondo dei motori che pure il brand segue.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *