di


Ambiente 2020: giving e lifestyle per ogni target

Al via sabato la fiera multisettoriale più grande al mondo adatta ad ogni esigenza di budget

Dal 7 all’ 11 Febbraio apre i battenti la nuova edizione di Ambiente, l’evento fieristico organizzato da Messe Frankfurt Exhibition GmbH,  dedicato al lifestyle che vedrà la partecipazione di oltre 800 espositori provenienti da tutto il mondo. Quest’anno le presenze internazionali aumenteranno anche grazie al contributo di organizzazioni umanitarie come l’Organizzazione mondiale del commercio equo e solidale (WFTO) e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) che sosterranno una selezione di espositori provenienti da Africa, Hong Kong, Palestina e altri Paesi del Medio Oriente. Ad attendere i visitatori ci sarà anche un’area riservata alle start-up sudcoreane attive nel mercato B2B.

Dopo il successo registrato nella scorsa edizione,  riflettori puntati sulla Gift Area, che sarà nuovamente divisa in due sezioni: Urban Gifts e Gift Ideas. Il Giving rappresenta in uno show a vocazione intersettoriale come quello di Francoforte, uno dei canali più variegati  presenti in fiera, nonchè più floridi. Secondo quanto registrato dall’associazione HDE, le spese dei tedeschi per l’acquisto di regali sono aumentate di circa 472 euro a persona nel 2018 e i clienti finali e gli stili di vita odierni sono sempre più individuali e personalizzati.

Yvonne Engelmann, Direttrice di Living e Giving

Ambiente mette in scena i trend dell’intero mondo dei beni di consumo.” Secondo  Yvonne Engelmann, Direttrice di Living e GivingCiò presuppone un concept molto chiaro che copra una gamma diversificata di target e che sia organizzato in modo efficiente, in particolare per un’area espositiva intersettoriale come Giving. Per questo settore siamo riusciti ad Ambiente 2019 ad affrontate il tema del concept store con ottimi risultati e a suddividere i brand dell’area Giving in base all’orientamento stilistico nelle aree “Urban Gifts” e “Gift Ideas”. I rivenditori hanno potuto così scoprire tante novità in modo ancora più mirato e scegliere i prodotti per i loro assortimenti in modo da far trasparire l’identità della propria azienda”.

 

Novità di questa edizione la piattaforma informativa e di confronto professionale Academy, rivolta ai retailer. Grazie ad essa sarà possibile trovare concept creativi per invogliare i consumatori ad acquistare regali nei negozi fisici e comprendere meglio il target dei giovanissimi. Il tema degli acquisti legati alle generazioni Y (millennials) e Z (nati dopo il 2000) saranno peraltro al centro di talk e interventi di esperti di marketing , che offriranno ai rivenditori gli strumenti giusti per comprendere meglio il loro modo di pensare  e di approcciare ai beni di consumo e al networking digitale.Nell’ area Global Sourcing infine, buyers e retailers troveranno prodotti artigianali provenienti dai paesi più disparati acquistabili in grandi quantitativi. Un’ offerta ampia e diversificata per tutti i desideri e per tutti i budget.

ambiente.messefrankfurt.com

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *