di


Alessandria, presto attivo il nuovo laboratorio di valutazione di metalli e gemme

La sede, ristrutturata dal Politecnico di Torino in collaborazione con il consorzio Prometeo, sarà dotato di strumentazioni all’avanguardia per la certificazione di materiali preziosi

È in via di completamento il laboratorio di valutazione e certificazione di metalli e gemme preziose ristrutturato dal Politecnico di Torino, sede di Alessandria. È uno dei tre progetti che l’ateneo sta portando avanti per potenziare la propria capacità di supporto all’innovazione: in particolare, il laboratorio per la valutazione e certificazione dei metalli e delle gemme preziose è realizzato in collaborazione con il Consorzio Prometeo grazie al contributo delle Camere di Commercio di Alessandria e Torino.

La partnership ha reso possibile l’acquisto di strumenti quali l’ICP-MS, il RAMAN e l’XRF, oltre ad un laboratorio completo di coppellazione, per un valore complessivo pari a circa 500 mila euro, con i quali sarà possibile soddisfare le esigenze delle aziende del settore orafo, in particolare per quelle del distretto alessandrino, sia in termini di certificazione di qualità che di ricerca sui metalli e sulle gemme.

Entro luglio si arriverà alla creazione di un laboratorio completo, adeguato alle esigenze ed alle specificità del territorio relative alla produzione di gioielleria di altissima qualità e ad oggi non esistente a livello nazionale, in cui svolgere anche formazione avanzata a supporto della certificazione di prodotto.

I tre nuovi laboratori prevedono un investimento complessivo superiore al milione e mezzo di euro tra lavori infrastrutturali, impianti tecnologici dedicati e apparecchiature di ricerca; le attività consentiranno inoltre di sviluppare servizi di analisi e attività di ricerca che richiederanno l’inserimento di altre 8 figure tecniche di alto profilo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *