di


Al via la vendita della criptovaluta con controvalore in diamanti

La società Carats.io ha annunciato il lancio con qualche settimana di anticipo. Il progetto è stato realizzato in partnership con l’Israel Diamond Exchange

Il team di Carats.io-min
Il team di Carats.io durante una delle presentazioni del Token Carat

Al via con qualche settimana di anticipo la vendita di Carat, la criptovaluta con controvalore in diamanti lanciata dalla società CARATS.IO, che ha contestualmente annunciato che acquisterà diamanti dai partecipanti per sostenere la moneta dando priorità ai clienti che hanno acquistato monete durante la pre-vendita. Carats.io ha collaborato con l‘Israel Diamond Exchange (IDE) iniziando a vendere il token prima della data prevista, una scelta “dovuta alla grande domanda mondiale e ai progressi significativi ottenuti con le agenzie di regolazione”. La criptovaluta viene utilizzata attraverso circuiti esterni al sistema bancario, ponendosi come alternativa ai tradizionali sistemi di pagamento e di riserva di valore.

I token CARAT saranno rimborsabili al 100% per diamanti veri e certificati, poiché sono supportati da diamanti veri e certificati GIA . La società di contabilità internazionale Ernst & Young sta verificando il rapporto di riserva del diamante. Secondo Carats.io, i compratori in prevendita potranno usufruire di vari modelli di bonus e sconti, a seconda della fase contributiva. I CARAT possono essere acquistati attraverso il sito web dell’azienda o all’indirizzo [email protected] La criptovaluta sarà supportata da diamanti acquistati tramite l’IDE.

“Carats.io ha tokenizzato la merce più preziosa al mondo: i diamanti – ha commentato Avishai Shoushan, CEO di Carats.io -. Abbiamo concesso ai mercati finanziari e crittografici un’esposizione per la prima volta al mercato dei diamanti non trattati, scambiando il valore del diamante in modo sicuro, liquido e trasparente”.

“Grazie alla partnership con Carats.io – ha dichiarato il presidente dell’IDE, Yoram Dvash – stiamo portando l’industria dei diamanti a un nuovo livello, rendendo i diamanti un canale di investimento redditizio per un mercato completamente nuovo. Questo è di vitale importanza per il settore dei diamanti in Israele e nel resto del mondo. Siamo orgogliosi di avere un ruolo fondamentale nell’annunciare la prossima era del trading di diamanti”. 

L’IDE ha fatto sapere che ogni moneta CARAT ora è supportata da almeno il 50% in diamanti contro le monete emesse e l’intenzione è quella di aumentare questa percentuale nel tempo. I membri IDE godranno di un bonus unico, una tantum durante la prevendita, beneficiando di monete extra dopo il lancio.

carats.io

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale