di


Accessori, la Italia Independent di Lapo Elkann approda in Borsa

Via libera per la società di eyewear e lifestyle che sbarcherà sul listino Aim Italia: deliberato anche l’aumento di capitale

Via libera per Italia Independent Group a Piazza Affari: il marchio di eyewear e lifestyle fondato da Lapo Elkann insieme ai soci Giovanni Accongiagioco e Andrea Tessitore sbarcherà sul listino Aim Italia – Mercato Alternativo del Capitale di Borsa Italiana.

Lo ha deciso l’assemblea dei soci, che ha approvato il progetto di quotazione della società e ha contestualmente  deliberato un aumento di capitale per il collocamento privato finalizzato alla quotazione. La società sarà assistita nell’operazione da Equita Sim in qualità di Nomad, joint global coordinator, joint bookrunner e specialista, da Banca Imi come joint global coordinator e joint bookrunner, da Methorios Capital S.p.A. quale consulente finanziario.

“Il progetto di quotazione – ha commentato Lapo Elkann in una nota – rappresenta una tappa fondamentale per lo sviluppo del nostro gruppo. Personalmente, continuerò a concentrarmi sullo sviluppo creativo dei prodotti e del brand a livello internazionale, attività che da sempre rappresenta la mia passione”. Rinnovati anche gli organi sociali: il fondatore e azionista di maggioranza Lapo Elkann mantiene la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione e Andrea Tessitore è stato confermato Amministratore Delegato del gruppo.

Nel 2012, Italia Independent ha fatturato 15,6 milioni di euro, 11,5 dei quali derivanti dall’eyewear. La società ha registrato nel 2012 ricavi per 15,6 milioni (da 9,6 milioni del 2011) e un Ebitda di 2,9 milioni (da 1,4 milioni). Intanto, l’azienda ha rafforzato anche la propria presenza online lanciando il nuovo progetto di e-shop coordinato da Independent Ideas, factory creativa del gruppo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *