di


A-ZERO, gli anelli di recupero firmati Eccel

HI-MACS®, CORIAN® e KRION® sono tra le materie più utilizzate nella moderna architettura, ad esempio nei piani cucina, ma Franco Eccel, lavorandole con le stesse tecniche utilizzate per grandi superfici, le destina in scala ridotta al mondo del fashion. È un progetto di design e di recupero materico insieme che porta il suo stesso nome, “Eccel”, teso alla creazione di oggetti di qualsiasi forma e di qualsiasi colore rivoluzionando l’uso del solid surface.

I suoi pezzi unici, artigianali, numerati, resistenti, leggeri e inalterabili, sono composti di due terzi di minerali naturali uniti a una bassa percentuale di resine. Decori per borse, realizzate da artigiani italiani con pelli pregiate, oppure gioielli caratterizzati da fantasiosi accostamenti cromatici in stile Mondrian, come orecchini, brooch, pendenti e anelli di recuperoA-ZERO”. Un dettaglio interessante nelle sue creazioni è il segno di giunzione tra i singoli elementi che, sulla scia della pratica giapponese del Kintsugi, “riparare con l’oro”, dove i frammenti di un oggetto danneggiato vengono ricomposti sottolineando con fili di oro le crepe, Franco Eccel volutamente ne evidenzia la presenza con colle a contrasto arricchendo le trame di delicate sfumature.

a zero anelli di recupero di eccel
Borsa
a zero anelli di recupero di eccel
Orecchini
a zero anelli di recupero di eccel
Brooch
a zero anelli di recupero di eccel
Pendenti
a zero anelli di recupero di eccel
A-Zero, ring Sand
a zero anelli di recupero di eccel
A-Zero, ring Ruby
a zero anelli di recupero di eccel
A-Zero, ring Lapis
a zero anelli di recupero di eccel
A-Zero, ring colour
a zero anelli di recupero di eccel
A-Zero, ring metal

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA