di


A novembre la IV edizione del Salone internazionale del Gioiello d’Arte

Tutto pronto per la IV edizione del Salone Internazionale del Gioiello d’Arte che si svolgerà da venerdì 12 a domenica 14 novembre nella settecentesca Villa Borromeo (Cassano d’Adda, Milano). L’evento, organizzato dall’associazione Immaginazione – il mestiere della cultura, con la collaborazione e il sostegno dell’ Assessorato alla Cultura del Comune di Cassano d’Adda, continua a crescere e ad aggiungere preziose iniziative di settore fin dal 2007, anno della sua prima edizione, ed è diventato appuntamento atteso per gli operatori.

L’evento ha l’obiettivo di valorizzare, in un momento difficile per il mercato, la qualità della tradizione artigianale italiana, guardando con particolare interesse al gioiello artistico. In mostra 26 artisti-orafi provenienti da varie zone d’Italia e d’Europa: Antracite Gioielli, Andrea Benvenuti, Narciso Bresciani, Elena Bonanomi, Afra Brioschi, Luciano Capossela, Cristian Castelli, Diego De Paoli , Fabrizio Di Cori, Luigi Di Luca, Fausta Dossi, Nicoletta Frigerio, Alba Folcio, Eleonora Ghilardi, Vincenza Giannoccaro, Francesca Mancini, Donata Mapelli, Eliana Negroni, Margareta Niel, Stefano Pedonesi, Camilla Pistolesi, Maddalena Rocco, Andrea Sancini, Micaela Sollecito, Delphine Tosi, Simona Uberto, Atelier UROBURO, oltre agli orafi dell’Associazione Orafa Lombarda aderente alla Federazione Dettaglianti Orafi Confcommercio e Gli artisti di Galleria Scoglio di Quarto.

All’iniziativa, per consacrare il legame tra arte, artigianato e cultura, parteciperà infatti l’Associazione Orafa Lombarda, in collaborazione con il Centro di Formazione Galdus di Milano, presente con le dimostrazioni dal vivo di un laboratorio orafo. Anche il progetto Collana Modulare prenderà parte all’evento.
Novità dell’edizione numero 4, due premi in palio:
il primo, un premio speciale per l’innovazione, la creatività, il design conferito da una giuria composta da esperti di settore: Luca Buccellati, presidente dell’Associazione orafa Lombarda e responsabile della produzione dello storico marchio Mario Buccellati srl, Alba Cappellieri, professore di Design del Gioiello al Politecnico di Milano; il designer Giancarlo Montebello; Maria Cristina Rossi, giornalista e critica d’arte, più un membro del comitato organizzatore. I primi cinque artisti scelti dalla giuria parteciperanno, nel 2011, ad una mostra che raccoglierà le loro più belle creazioni orafe.

Ma anche il pubblico farà la sua parte al Salone Internazionale del Gioiello d’Arte: all’ingresso sarà consegnata una scheda ai visitatori, che potranno così esprimere la propria preferenza e tra gli artisti scelti dal pubblico sarà messo in palio un premio; inoltre parteciperà alla caccia al tesoro “Vinci la collana”.
La manifestazione sarà arricchita da un evento collaterale che si svolgerà nelle sale di palazzo Berva.


4 commenti

  1. mucci emidio says:

    bonne chance Luciano


  2. Lucia says:

    In bocca al lupo Luciano Capossela…fai delle cose bellissime!


  3. Luigi Galgano (Belgio) says:

    A Luciano Capossela…..continui a stupirci.


  4. Julien says:

    Luciano, vous faites de très beaux bijoux!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *