di


A Firenze “Uterus Bijoux” – gioielli contemporanei e natura umana

 

Dal 2 all’8 ottobre, a Palazzo Panciatichi, a Firenze appuntamento con “Uterus_Bijuox” che mette in mostra i gioielli di Giulietta Piccioli, Clelia Stincheddu e Walter Bencini tra design e natura. Gli oggetti esposti, plasmati in argento e bronzo, valicano il limite dell’indossabilità presentandosi, anche, come microcosmi grazie alla presenza di materia vivente al loro interno come muschio, piante e piccoli giardini. Oggetti vivi, dunque, da curare e coccolare affinché possano crescere e svilupparsi. La mostra sarà affiancata dalle fotografie realizzate da Walter Bencini.
All’inaugurazione, alle ore 17,00, interverranno, agli artisti, il critico d’arte Carles Marco e il consigliere regionale Enzo Brogi che ha sottolineato: “Con grande piacere accogliamo in Consiglio Regionale questo particolare progetto artistico che trova ispirazione nel concetto di sostenibilità e nell’idea di ‘green’, presenti con sempre più forza in economia, in architettura e nel design, e che in questo caso si spinge fino a mettere l’elemento naturale nel cuore degli oggetti, dotandoli di una forza generatrice e aprendo, tramite dei gioielli, profonde riflessioni sul rapporto, troppo spesso trascurato nella società contemporanea, tra l’uomo e la natura”.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *