di


America Special: A.B.ERRE, silver is the core business of the production laboratory

Active for about 35 years in Vicenza, the company ranges from men's and women's collections

AB Erre_collezione donna1-min
Women’s collection

The business started up in Vicenza about 35 years ago, and now will be presenting both its men’s and women’s collections at JCK Las Vegas

A.B.ERRE has been active for about 35 years, and is based in Vicenza, in the heart of the Veneto gold district. They will be showcasing their men’s and women’s silver collections at JCK Las Vegas (Bella Italia Pavilion, stand 23010). Silver is the main material used by this production workshop, established in 1985 by Luciano Arcaro. The work has changed over the years, and the management of the business has been passed on to Luciano’s son Gianluca, but the firm’s dedication and focus on manual workmanship have remained unchanged over time.

Men’s collection

The customer is still as much involved today as 35 years ago: from the initial design to the final creation, ensuring that the end result is always a unique product. A.B.ERRE uses different techniques, depending on the type of jewellery they are making. Protocasting – 3D printing of wax prototypes – is used for rings or articles with or without zircons; while numerically controlled machine tools are used to cut various types of design and figure into silver plate.

Women’s collection
Women’s collection

The item of jewellery is polished and finished with brushes to make it shine and to remove any imperfections, and finally it is immersed in a galvanic bath, to improve the colour and brilliance of the silver.

www.aberre.it


Speciale America: A.B.ERRE, l’argento cuore della produzione in laboratorio

Attiva da circa 35 anni a Vicenza, nel cuore del distretto veneto dell’oro, la A.B.Erre sarà al JCK Las Vegas  al Padiglione Bella Italia stand 23010 con le sue collezioni uomo e donna in argento. È proprio questo materiale il core business del laboratorio di produzione fondato nel 1985 da Luciano Arcaro: nel corso degli anni il lavoro è cambiato, così come la gestione dell’attività, tramandata al figlio Gianluca, ma la passione e l’importanza della lavorazione manuale sono rimasti invariati nel tempo.

Il cliente viene infatti seguito, oggi come 35 anni fa, dalla progettazione dell’idea fino alla realizzazione finale: il risultato garantito è un prodotto unico. A seconda del tipo di gioiello da realizzare A.B.ERRE spazia tra vari tipi di tecniche: la protofusione, la prototipazione con stampa 3D in cera che viene utilizzato per anelli o articoli con zirconi e senza; e il taglio con macchina a controllo numerico, il procedimento per realizzare vari tipi di disegni e figure su lastra in argento.

Il gioiello viene lucidato e rifinito attraverso spazzole per renderlo brillante e privo di imperfezioni; fondamentale, per concludere, il bagno in galvanica, per migliorare colore e brillantezza dell’argento.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA