di


Jaeger-LeCoultre Reverso, protagonista tra i vincitori di Venezia

69 Festival di Venezia, Jaeger-LeCoultre Reverso in regalo ai vincitori
69 Festival di Venezia, Jaeger-LeCoultre Reverso in regalo ai vincitori

Se si dovesse ricordare una sola immagine del festival, quella più significativa sarebbe costituita dalla consegna del Leone d’oro.
A ciascuno dei vincitori è stato regalato un Jaeger-LeCoultre Reverso personalizzato, recante l’incisione laccata del leone che simboleggia Venezia. La maison ha partecipato al festival con un ruolo di protagonista.
Come nella migliore tradizione artigiana ogni Reverso è realizzato a mano e riporta l’iscrizione “69a Mostra”.
Il regista coreano Kim Ki-Duk a cui è stato assegnato il Leone d’Oro per il miglior film (‘Pieta’), ha ricevuto un orologio Jaeger-LeCoultre Reverso sul palco del Palazzo del Cinema.

69 Festival di Venezia, il regista Kim Ki-Duk
69 Festival di Venezia, il regista Kim Ki-Duk

Durante la cerimonia di premiazione il Reverso è stato poi assegnato anche all’attore americano Philip Seymour Hoffman vincitore della Coppa Volpi per il miglior attore in “The Master” e all’attrice israeliana Hadas Yaron “Migliore attrice” per “Et Lemale Ha’Chalal”.

69 Festival di Venezia, l'attore Philip Seymour Hoffman
69 Festival di Venezia, l'attore Philip Seymour Hoffman
69 Festival di Venezia, Hadas Yaron
69 Festival di Venezia, Hadas Yaron

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *